+
Città sicura

La Triennale di Milano

1:200


Esposto presso La Triennale di Milano in occasione della mostra "Senza Pericolo!", questo modello presenta progetti di: Carlo Moccia, Emanuele Fidone, Paolo Zermani, Alberto Ferlenga, Massimo Ferrari e Claudia Tinazzi.



Displayed at La Triennale di Milano for the temporary exhibition "Senza Pericolo!", this model features projects by: Carlo Moccia, Emanuele Fidone, Paolo Zermani, Alberto Ferlenga, Massimo Ferrari and Claudia Tinazzi.

+
Museo dell'architettura – Tangeri

BOM Architecture

1:200


Progetto vincitore del concorso per la costruzione del museo dell'architettura dell'Africa e del Mondo Arabo a Tangeri. Progetto: BOM architecture, Youssef Lahkim Architect, Sergio Lobato Landscape Architect.



Winning competition project for the construction of the Museum of Architecture in Africa and the Arab World in Tangier hills. Team : BOM architecture, Youssef Lahkim Architect, Sergio Lobato Landscape Architect.

+
Nuova Stazione Marittima – Siracusa

Vincenzo Latina

1:200


In questo modello una palette cromatica molto calibrata descrive la gerarchia degli elementi progettuali. L’uso del bianco rafforza il legame formale tra i blocchi sfaccettati dell’edificio e la prua della nave.



A very balanced colour palette represents the hierarchy of the architectural elements. White emphasizes the formal link between the faceted blocks of the building and the bow of the ship.

+
Chiesa di San Carlo Borromeo – Roma

Monestiroli Associati

1:100


Un modello molto dettagliato interamente realizzato in legno di tiglio. La superficie scabra del legno finemente inciso richiama le caratteristiche del tufo utilizzato nell’edificio reale, conferendo agli interni una luminosità molto naturale e realistica.



An highly detailed model entirely made of lime wood. The rough surface of the wood closely represents the lime stone used in the real building, giving to the interior a very natural and realistic brightness.

+
Piazza Europa – La Spezia

Progettotre Studio Associato

1:200


Un modello semi-astratto dove vengono enfatizzati le aree verdi e il riassetto viabilistico con toni cromatici ed effetti di trasparenza.



A semi-abstract model which emphasizes green areas and roadway/parking arrangement through colour shades and transparency.

+
Cantieri navali Sanlorenzo – Ameglia

Boeri Studio

1:300


Modello presentato al Salone Nautico di Montecarlo per la ristrutturazione dei cantieri nautici Sanlorenzo ad Ameglia. Il progetto, situato in un parco naturale sulla foce del Magra, è incentrato sull’uso della vegetazione che ricopre gli edifici come una seconda pelle. Questo aspetto ‘verde’ è stato reso in modo volutamente marcato ed esplicito nel modello.



This model, displayed at the Montecarlo Yacht Show, represents the Sanlorenzo’s shipyards set in Ameglia, at the mouth of the Magra river, a national park. The project is focused on using vegetation as a second skin for the buildings, this ‘green’ character was very strongly and plainly shown in the model.

+
Cantieri navali Baglietto – La Spezia

Baglietto S.p.a. – Arch. Marco Calvi

1:250


Modello presentato al Salone Nautico di Montecarlo per il rinnovo dei cantieri navali Baglietto a La Spezia. L’ illuminazione del modello è finalizzata a valutare gli effetti di luce delle ‘palpebre’ che caratterizzano gli alzati esterni.



This model, displayed at the Montecarlo Yacht Show, represents the renovation project of Baglietto’s shipyards set in La Spezia. The lighting is aimed to show the effect of the ‘eyelids’ which characterize the external elevations.

+
Nuova chiesa sussidiaria – Piacenza

Massimo Ferrari

1:100 (Foto M. Introini)


Progetto finalista per un concorso di progettazione, il modello presenta con estremo dettaglio e precisione il trattamento traforato delle pareti, con inserti in legno di cedro, così da rendere le particolari condizioni luminose degli interni.



Shortlisted project for an architectural competition, this model shows with high detail the perforated structure of the external elevations, with red cedar inserts, in order to render the lighting treatment of the interior.

+
Villa Nessi

Atelier Manferdini

1:50


Modello di villa monofamiliare esposto alla XII Biennale di Architettura di Venezia. L’andamento scultoreo degli alzati è stato ricavato per fresatura cnc partendo dalla matematica 3D del progetto, enfatizzando in questo modo una correlazione molto diretta tra le fasi progettuale ed esecutiva.



Model of a single family house on display at the XII Biennale di Architettura in Venice. The complex 3D shape of the external elevations was carved with a cnc milling router using the 3D drawing of the project, creating a very close relationship between the design process and the making itself.

+
Struttura alberghiera - Levanto

Monestiroli Associati

1:500


Un modello molto dettagliato, considerando la scala quasi urbanistica utilizzata per rendere la complessità del paesaggio e la relazione di questo con il progetto.



An highly detailed model, considering the scale of the representation, which was chosen in order to show the complexity of the landscape, and its relationship with the buildings.

+
Polo Scolastico - Guastalla

Settanta7 Studio Associato

1:100