+
Palazzo Farnese - Piacenza

Musei Civici di Palazzo Farnese

1:50 (Foto A. Bersani)


Modello ligneo a carattere storico del Palazzo Farnese di Piacenza secondo il progetto del Vignola. Ispirato ai modelli lignei rinascimentali e interamente realizzato in legno di ciliegio, misura 210x270 cm, per un peso di oltre cinque quintali. E’ esposto in modo permanente presso la sezione storica dei Musei Civici di Palazzo Farnese a Piacenza.



Historical wood model of the Palazzo Farnese in Piacenza according to the drawing of Vignola. It is inspired by the timber models of the Italian Renaissance and made entirely from cherry wood. The model measures 210x270 cm, with a weight of over 500 kg. It is on permanent exhibition at the Musei Civici of Palazzo Farnese in Piacenza.

+
Castello di Fénis – Valle d’Aosta

Museo del Castello

1:75


Modello ligneo del Castello di Fénis in Valle d’Aosta. Realizzato in essenza di noce chiaro e tiglio, rappresenta il castello nel suo aspetto attuale. Tre modelli minori in scala 1:200, specificamente progettati per l’utilizzo tattile da parte di persone non vedenti e ipovedenti, accompagnano il modello principale, anch’esso accessibile al tatto per un maggiore grado di dettaglio. I modelli sono esposti permanentemente presso il Museo all’interno del Castello.



Wood model of the Fénis Castle in Valle d’Aosta. Made from walnut and lime wood it represents the castle as it appears on present days. Three smaller models at 1:200, specifically designed for blind people, join the main model, which offers a higher amount of detail. These four models are on permanent exhibition at the Castle’s Museum.

+
Domus Romano Gallica

Gallo Romeins Museum, Tongeren - Belgio

1:50


Modello ligneo sezionato di Domus Romano Gallica. Realizzato in essenza di noce chiaro e tiglio, rappresenta una ricostruzione storica della Domus ed è accessibile al tatto per l’utilizzo da parte di persone non vedenti e ipovedenti. E' accompagnato da un modello di ricostruzione di insieme alla scala di rappresentazione di 1:150. Entrambi i modelli sono esposti permanentemente presso il Gallo Romeins Museum a Tongeren, Belgio.



Wood model of the Gallo-Roman House (Domus). Made from walnut and lime wood it represents the Domus as an historical representation, and has been designed for tactile perception by blind people. Together with another model of the entire Domus at the scale of 1:150, both models are on permanent exhibition at the Gallo Romeins Museum in Tongeren, Belgium.

+
Mole Antonelliana – Torino

Museo Nazionale del Cinema

1:100


Modello ligneo visivo-tattile della Mole Antonelliana di Torino. Realizzato in varie essenze di legno duro, permette a persone non vedenti e ipovedenti di cogliere al tatto la sagoma e le differenze materiche dell’edificio. I diversi trattamenti superficiali rimandano ai diversi materiali dell’edificio reale, mentre l’uso di diverse essenze comunica le stesse informazioni a livello visivo. Il modello è esposto permanentemente presso la sezione storica del Museo Nazionale del Cinema di Torino.



Wood model of the Mole Antonelliana in Turin. Made from different kind of hard timber, the model was specifically designed to suit tactile perception by blind people: various textures on the surface of the model represent the different materials in the real building. The model is on permanent exhibition at the Museo Nazionale del Cinema in Turin.

+
Palazzo Carignano – Torino

Museo Nazionale del Risorgimento Italiano

1:150


Modello ligneo di Palazzo Carignano a Torino. Il modello è di tipo visivo-tattile ed è quindi stato sviluppato per persone non vedenti o ipovedenti. Particolare cura è stata posta per garantire robustezza e durevolezza del modello, ricavando tutti i dettagli per fresatura dal pieno di lastre in massello. I legni utilizzati sono noce, tiglio e ciliegio nazionale. Il modello è esposto in modo permanente presso il Museo Nazionale del Risorgimento a Palazzo Carignano, Torino.



Wood model of the Palazzo Carignano in Turin. The model has been specifically designed to suit tactile perception by blind people. Special care was placed to ensure strength and durability of the model: details were all carved from solid plates of hard timber: Walnut, Lime and Italian Cherry. The model is on permanent exhibition at the Museo Nazionale del Risorgimento Italiano, Palazzo Carignano, Turin.

+
Piazza del Comune – Cremona



1:150


Modello ligneo di Piazza del Comune a Cremona. Il modello è di tipo visivo-tattile, quindi sviluppato appositamente per persone non vedenti o ipovedenti. Particolare cura è stata posta per garantire robustezza e durevolezza del modello, ricavando tutti i dettagli per fresatura dal pieno di lastre in massello. I legni utilizzati sono noce, tiglio e ciliegio nazionale. Il modello, donato alla città dal LIONS Club Cremona Cittanova, è esposto in modo permanente presso l’ Ufficio IAT di Cremona.



Wood model of the Piazza del Comune in Cremona. The model has been specifically designed to suit tactile perception by blind people. Special care was placed to ensure strength and durability of the model: details were all carved from solid plates of hard timber: Walnut, Lime and Italian Cherry. The model, gift of the LIONS Club ‘Cremona Cittanova’ to the city, is on permanent exhibition at the IAT Office in Cremona.

+
Edificio Georgiano - Londra

23 Architecture

1:40


Un livello di dettaglio estremamente alto per questa facciata di edificio di epoca Georgiana a Londra, in collaborazione con Network Modelmakers Ltd.



An extremely high level of detail for this main elevation of a Georgian building in London, in collaboration with Network Modelmakers Ltd.

+
Piazza Venezia – Roma

Museo Assicurazioni Generali

1:500


Modelli del riassetto urbanistico di Piazza Venezia a Roma nei primi anni del XX sec. I modelli, voluti da Trivioquadrivio curatori dell’esposizione, sono esposti permanentemente presso “Le radici del presente”, la collezione archeologica di Assicurazioni Generali presso la loro sede di Roma.



Models of the urban development of Piazza Venezia in Rome at the beginning of the XX century. Both models were planned with Trivioquadrivio, the curators of the exhibition, and are on permanent display at “Le radici del presente”, the archeological collection of Assicurazioni Generali into their head office in Rome.

+
Merton Abbey

William Morris Gallery – London

1:500


Modello schematico dell’opificio artigianale di Merton Abbey, guidato da William Morris. Il modello, voluto da Pringle Richards Sharratt Architects, curatori dell'esposizione, è esposto permanentemente presso la William Morris Gallery a Londra. In collaborazione con Network Modelmakers Ltd.



Concept model of the Merton Abbey factory, led by William Morris. The model, planned with Pringle Richards Sharratt Architects, curators of the exhibition, is on permanent display at the William Morris Gallery, London. In collaboration with Richard Armiger of Network Modelmakers Ltd.

+
Progetto didattico "Radici del presente"

Museo Archeologico di Assicurazioni Generali - Roma




Pannello introduttivo rappresentante il progetto didattico "Radici del presente" presso il Museo Archeologico di Assicurazioni Generali, Roma.



Representative panel for the educational project "Radici del presente" on permanent display at the Archeological Museum of Assicurazioni Generali, Rome.